Mercoledì 22 Novembre 2017

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

Uso e manutenzione dell'impianto cocleare

Sentire bene è una prerogativa di ogni persona, meglio ancora se questa prerogativa è di una persona con impianto cocleare.

L'impianto cocleare deve garantire tutte le sue funzioni in modo perfetto senza causare problemi, ecco perchè piccoli gesti settimanali o quotidiani (tempo per le operazioni 15/20 minuti circa)  possono evitare spiacevoli inconvenienti di tipo tecnico, di tempo per la riparazione, e specialmente di tipo burocratico (visto i tempi che corrono per poter avere una autorizzazione dalle ASL ).

Con l'aiuto di mia figlia ho realizzato questa guida con lo scopo di sensibilizzare tutti i portatori di impianto cocleare a fare una manutenzione programmata del proprio processore, e allo stesso tempo una guida di riferimento per gli insegnanti di quei bambini che si trovano in difficoltà a gestire l'impianto durante le lezioni in classe.

L'impianto preso in considerazione è il Freedom

DSC04458-1.jpg - 180.43 KB

 

Rimuovere l'antenna tirando facendo attenzione, controllare che non vi sia polvere o umidità presenti nei contatti.

 DSC04465-7.jpg - 203.67 KB

 

Pulire il corpo esterno del processore usando un panno morbido e soprattutto asciutto ( assolutamente non utilizzare solventi, detersivi o acqua per pulire il processore) Rimuovere lo Snugfit chi ne fa uso dopo aver rimosso l'antenna.

 

 

 Separare il processore dal vano batterie ruotando in senso antiorario il vano batterie

 

 

Pulire accuratamente i contatti  delle due parti con panno morbido all'occorrenza aiutarsi con uno spazzolino di tipo morbido.

 

DSC04462-4.jpg - 222.20 KB

DSC04463-5.jpg - 212.18 KB

 Estrarre la batteria (o il caricatore di batterie usa e getta ) dal vano porta batterie e controllare che non vi sia umidità all'interno.

 

DSC04464-6.jpg - 199.50 KB

Rimuovere il magnete dall'antenna ruotando in senso orario dall'esterno verso l'interno, verificare che non vi siano particelle di limatura di ferro e polvere attaccate pulire accuratamente aiutarsi con uno spazzolino, nel caso soffiare con energia ( non sembra ma nell'aria navigano un'infinità di cose tra cui delle particelle di ferro che immancabilmente si attaccano al magnete).Questa operazione può essere fatta una volta al mese.

 

DSC04466-8.jpg - 157.22 KB

DSC04467-9.jpg - 181.63 KB

 

A questo punto rimuovere con delicatezza la cover dei microfoni pulire delicatamente dalla polvere anche con spazzolino morbido,(la cover andrebbe sostituita ogni due mesi per ottenere una ottimale ricezione dei suoni)

 

DSC04469-10.jpg - 198.16 KB

 

 Quando non si usa il processore riporlo nella custodia di deumidificazione con la relativa pastiglia (Cedis).

Almeno un paio di volte la settimana riporre il processore completo togliendo le batterie nella scatola di deumidificazione con all'interno la capsula deumidificante (DRY BRICK) ricordarsi di attivare la capsula e sostituirla all'incirca dopo due mesi (leggere le indicazioni riportate sulla confezione della capsula).